Prestazione Definita


Contribuzione Definita


COMUNICAZIONE RIVOLTA A COLORO CHE INTENDANO VARIARE ALL’INTERNO DEL FONDO LA DESTINAZIONE DELLE QUOTE TFR

COMUNICAZIONE RIVOLTA A COLORO CHE INTENDANO VARIARE ALL’INTERNO DEL FONDO LA DESTINAZIONE DELLE QUOTE TFR

Coloro che hanno conferito in modo esplicito il TFR al Fondo o coloro che in precedenza hanno variato la destinazione delle quote di TFR dal  Comparto garantito al generale patrimonio della Sezione a contribuzione definita, possono chiedere, a decorrere dal 1° gennaio 2012, che i flussi di TFR maturandi vengano destinati alla Sezione a contribuzione definita – Comparto garantito. Si ricorda che il Comparto garantito identifica una linea  di  investimento  a  contenuto  più  prudenziale  tale  da  garantire  la  restituzione  del  capitale  e rendimenti  comparabili  al  tasso  di  rivalutazione  del  TFR.
In questo caso, il cambio di destinazione della quote di TFR maturando deve essere effettuato compilando il modulo VARTFR1 da inviare al Fondo mediante raccomandata A/R. La spedizione deve essere effettuata entro e non oltre il 14 dicembre 2011. La richiesta potrà ritenersi validamente accolta solo a seguito della ricezione di apposita e-mail di conferma inviata dal Fondo Pensioni Cariplo all’indirizzo indicato nel modulo dall’iscritto.
 
Coloro i quali hanno conferito  tacitamente  il  TFR al Fondo (comparto garantito) o coloro che in precedenza hanno variato la destinazione delle quote di TFR dal  generale patrimonio della Sezione a contribuzione definita al Comparto garantito, possono chiedere, a decorrere dal 1° gennaio 2012, che i flussi di TFR maturandi vengano destinati al generale patrimonio della Sezione a contribuzione definita  del  Fondo. Si ricorda che il Comparto garantito identifica una linea  di  investimento  a  contenuto  più  prudenziale  tale  da  garantire  la  restituzione  del  capitale  e rendimenti  comparabili  al  tasso  di  rivalutazione  del  TFR.
 In questo caso, il cambio di destinazione della quote di TFR maturando deve essere effettuato compilando il modulo VARTFR2 da inviare al Fondo mediante raccomandata A/R. La spedizione deve essere effettuata entro e non oltre il 14 dicembre 2011. La richiesta potrà ritenersi validamente accolta solo a seguito della ricezione di apposita e-mail di conferma inviata dal Fondo Pensioni Cariplo all’indirizzo indicato nel modulo dall’iscritto.
 

AllegatoDimensione
MOD VARTFR1 2012.pdf41.22 KB
MOD VARTFR2 2012.pdf42.46 KB